1. Le notizie del 2 aprile sul Coronavirus: Veneto, Marche e Provincia di Trento in zona arancione da martedì
    Le notizie del 2 aprile sul Coronavirus: Veneto, Marche e Provincia di Trento in zona arancione da martedì Le notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, venerdì 2 aprile 2021. Il bollettino dei contagi: 21.932 nuovi casi e 481 morti. Arrivate oltre 1,3 milioni di dosi di Astrazeneca. Rt nazionale scende a 0.98 ma incidenza resta alta. Per l’Iss “la pandemia rallenta, ma terapie intensive ben oltre la soglia critica: occupate al 41%”. Da domani per il weekend di Pasqua, 3, 4 e 5 aprile, tutta Italia in zona rossa. Marche, Veneto e Provincia di Trento in zona arancione dal 6 aprile. È allarme focolaio a Montecitorio: il deputato della Lega Giuseppe Cesare Donina è risultato positivo. Nelle ultime ore record di vaccinazioni anti-Covid in Italia: 282.000 in un giorno, ma le regioni lanciano l'allarme per le dosi che scarseggiano. Speranza: “Entro fine estate vaccinati gli italiani che lo vorranno”. Nuova mappa Ue delle zone a rischio: sette regioni italiane in rosso scuro. Approvato il nuovo decreto Covid con le misure anti-contagio: non ci saranno zone gialle fino al 30 aprile, obbligo vaccinale per il personale sanitario. Dopo Pasqua si torna a scuola. Nel mondo oltre 129 milioni di contagi, per l’Oms l’impennata di casi in Europa è la più preoccupante da mesi. In Francia nuova zona rossa nazionale: chiudono anche le scuole. Secondo il virologo Fauci Usa potrebbero non aver bisogno del vaccino AstraZeneca. Olanda sospende vaccino AstraZeneca sotto i 60 anni