Le foglie gialle dei parchi di New York sono piccoli papiri di poesie

  • 1.672
  • 7 / 8
caricato da
Cultura Fanpage
pubblicato il 15 dicembre 2016 alle ore 20:05
Poesie di Bukowsky, Neruda, Brodsky ed altri grandi poeti scritte sulle foglie gialle dei parchi di New York colgono di sorpresa i passanti nei parchi. La natura e il fascino eterno del foliage si uniscono alla poesia nello straordinario progetto di Elena Zaharova.