L'eccezionale foto di Saturno: il vortice, l'esagono e l'anello

  • 2.499
  • 2 / 2
caricato da
Scienze Fanpage
pubblicato il 8 luglio 2014 alle ore 17:37
Un magnifico gioco di geometrie perfette quello ripreso dalla sonda Cassini. Il polo nord, esposto alla luce del sole, ha evidenziato la presenza di un vortice e di un esagono, oltre ai ben noti anelli che cingono il pianeta. L'esagono è grande due volte la Terra ed è il risultato di una corrente a getto causata da un'onda stazionaria che caratterizza regioni polari a 77 gradi nord. L'immagine è stata ripresa il 2 aprile 2014 ad una distanza di 2,2 milioni di chilometri dalla telecamera della sonda Cassini che ha catturato le lunghezze d'onda vicine all'infrarosso.
La missione Cassini-Huygens è un progetto fatto in cooperazione da NASA, Agenzia spaziale europea e Agenzia Spaziale Italiana. Il Jet Propulsion Laboratory, una divisione del California Institute of Technology di Pasadena, gestisce la missione per il Science Mission Directorate della NASA, Washington, DC. L'orbiter Cassini e le sue due macchine fotografiche a bordo sono state progettate, sviluppate e assemblate al JPL. Il centro di operazioni di imaging ha sede, invece, presso la Space Science Institute di Boulder, nel Colorado.