1. Coronavirus, le notizie del 22 gennaio. Allarme variante inglese: "Più letale"
    Coronavirus, le notizie del 22 gennaio. Allarme variante inglese: "Più letale" Le ultime notizie in tempo reale sul Coronavirus oggi in Italia e nel mondo, con i dati di venerdì 22 gennaio 2021. Nel bollettino di oggi 13.633 nuovi contagi e 472 morti covid. Bozza monitoraggio Iss: "Rt Italia torna sotto 1 a 0,97". Sardegna a rischio arancione, 9 regioni alto rischio epidemia incontrollata. Rezza: "Dopo 5 settimane Rt è calato perché le misure hanno funzionato". Continua intanto la polemica sul taglio dei vaccini Pfizer. Secondo quanto reso noto dall'Ue, Pfizer tornerà a consegnare il 100% delle dosi previste dalla prossima settimana. Somministrate finora in Italia 1.282.184 dosi. Aifa: “Per chi viene contagiato dopo la prima dose del vaccino covid non è indicato il richiamo”. allarme perle varianti covid, Boris Johnson: "La variante inglese è più mortale del ceppo originario”. Ecdc sollecita gli Stati membri a preparare misure più rigorose e ad accelerare con le vaccinazioni per i rischi legati alle varianti. Nel mondo oltre 97 milioni di contagi, negli Usa il Covid ha provocato più morti della Seconda Guerra Mondiale. Il neo presidente Biden ha firmato dieci ordini esecutivi per la lotta alla pandemia: previsto test e quarantena per chi vola negli Usa. Nel Regno Unito boom di decessi. In Germania superati i 50mila morti, obiettivo vaccinare tutti entro l’estate. Impennata di contagi anche in Portogallo chiuse scuole e negozi. L’incubo Covid torna anche in Cina: a Pechino scuole chiuse fino a marzo. Nuovo record di contagi e morti in Messico. Timore in Francia per un nuovo focolaio scoppiato alle porte di Parigi.