5
utenti
24
video
0
foto
914743
views

Festival internazionale del giornalismo 2014

Con l'anteprima di ieri a Roma, è iniziata l’ottava edizione del Festival Internazionale di Giornalismo, che si terrà a Perugia dal 30 Aprile al 4 Maggio 2014. Il tema di quest'anno sarà la capacità del giornalismo di resistere al potere e al mercato e si discuterà di crowdfunding, dell’effetto delle rivelazioni di Edward Snowden sul giornalismo, dello stato dei media indipendenti in Russia, del futuro dei media in Africa, ma anche dell’approssimarsi dell’era all-digital, delle donne nei media, di nuove metriche per la valutazione delle performance online, di commenti online e anonimato e tanti altri. A discutere dei tanti temi ci saranno esponenti non solo del giornalismo ma anche della politica e della cultura in generale.

IJF, il direttore di The Guardian a Roma: "I giornali devono prestare attenzione al flusso che proviene dalla rete"

pubblicato il 30 aprile 2014 alle ore 13:06
"Ritengo che nell’era digitale una testata 'sensibile' debba prestare attenzione a quello che le altre persone producono perché oggi chiunque può pubblicare qualcosa, non è più un monopolio in mano ai giornalisti", così il direttore del The Guardian, fresco di Pulitzer per lo scandalo Datagate, all'incontro a Roma che ha aperto il Festival internazionale del giornalismo. Alan Rusbridger è convinto che, nell'era digitale, i migliori giornali siano quelli in grado di capire come stia cambindo la condivisone delle informazioni e che riescono a combinare il meglio di quanto è prodotto da altre persone con il meglio del lavoro giornalistico. E tanto più attenta sarà l'analisi dei flussi in rete, da parte dei giornalisti, tanto più facile sarà la ricerca della verità.
mostra altro
268975 • di AnnalisaPerla
Giuseppe Smorto (Repubblica.it): "Terra dei Fuochi? Anche i media hanno chiuso gli occhi" "Avevamo paura della Terra dei fuochi e anche noi abbiamo chiuso gli occhi per tanto tempo. Ma avere paura di certi argomenti non li risolve". E' quanto afferma, a margine di un evento per il Festival del Giornalismo di Perugia, Giuseppe Smorto, responsabile di Repubblica.it
116695 • di Gaia Bozza