Armine, la modella che ha sfilato per Gucci diventata vittima di body shaming

  • 178.422
  • 1 / 17
caricato da
Donna Fanpage
pubblicato il 1 settembre 2020 alle ore 09:58
Si chiama Armine Harutyunyan ed è la modella armena che ha sfilato per Gucci diventata vittima di body shaming. È stata accusata di non essere abbastanza bella per il mondo della moda ma, nonostante ciò, lei è andata avanti per la sua strada, a dimostrazione del fatto che per il fashion system è arrivato il momento di dire addio agli stereotipi.