Si sottopone ad un trattamento cosmetico che le brucia il viso: la triste storia di Georgie

  • 23.946
  • 1 / 3
caricato da
StorieDalMondo
pubblicato il 29 gennaio 2016 alle ore 21:09
Georgie Aves è una ragazza di 26 anni che ha deciso di sottoporsi ad un trattamento cosmetico per avere la pelle del viso più luminosa. Ma qualcosa va storto: i laser utilizzati dai medici della clinica hanno finito per bruciarle il viso. E dopo 6 mesi ha ancora il volto ricoperto di cisti e cicatrici piene di pus. Gli esperti ritengono che si tratti di un’ustione grave alle ghiandole che si trovano sotto il derma, che potrebbe causare dei danni irreversibili alla sua estetica. Una condizione che ha avuto conseguenze sulla vita privata di Georgie: fa fatica a socializzare e ha messo fine alla sua storia d’amore. Ora, il suo obiettivo è fare tutto il possibile per rendere illegale quel trattamento laser a cui si è sottoposta. La voglia di essere più bella ed attraente ha finito per rovinarle per sempre la vita.