"Troppo brutti per l'amore?" Storie di difetti fisici in una serie tv americana

  • 4.729
  • 1 / 5
caricato da
StorieDalMondo
pubblicato il 15 gennaio 2016 alle ore 18:11
Nella nuova serie televisiva americana 'Too Ugly for Love' (troppo brutti per l'amore), in onda sul canale TLC, 12 single con una malattia o un difetto accettano di essere filmati mentre cercano l'amore della loro vita. La serie mostra come la loro condizione influisca nel tentativo e nella vita quotidiana in generale. Uno dei personaggi della serie è Chloe, una ragazza affetta da alopecia che provoca la caduta o scomparsa totale dei capelli. Una malattia che la rende insicura e che, secondo quanto racconta, fa scappare gli uomini non appena notano il suo "difetto". Per ovviare a ciò indossa una parrucca agli appuntamenti, tuttavia Chloe racconta di non sentirsi mai pienamente a suo agio.