Gluten Free Museum: opere d'arte (virtuali) per celiaci

  • 1.199
  • 5 / 10
caricato da
Stile e trend
pubblicato il 16 novembre 2015 alle ore 16:54
Sempre più spesso si scoprono intolleranze a glutine, farine e cereali: se cambia l'alimentazione, allora perchè non cambiare anche le opere d'arte più iconiche? A porsi la domanda sono stati gli autori della pagina Tumbrl "Gluten Free Museum" che rielaborato alcune tra le opere d'arte più famose eliminando baguette, biscotti e farine di ogni genere. Il risultato? Giudicate voi.