I 5 edifici che cambieranno via Melchiorre Gioia a Milano

  • 4.143
  • 1 / 10
caricato da
CS Design
pubblicato il 27 novembre 2019 alle ore 16:48
Con milioni di metri quadrati e spazi pubblici sviluppati, Porta Nuova rappresenta una delle più grandi riqualificazioni urbane a uso misto completate in Europa in un centro storico cittadino. Da anni la rigenerazione urbana della zona ha offerto alla città nuovi stimoli, prospettive e scenari futuri ottimisti. Nei prossimi anni il progetto vedrà un ulteriore sviluppo di oltre 400.000 metri quadrati allo scopo di completare il quartiere e creare un corridoio di rigenerazione urbana dalla Stazione Centrale allo Scalo Farini, fino alle aree Expo attraversando la Bovisa. Artefice della trasformazione del quartiere di Porta Nuova, oltre al Comune di Milano, è la COIMA SGR, la società di investimento immobiliare che si è aggiudicata, dopo una furibonda asta pubblica, per 175 milioni di euro il complesso immobiliare di via Giovanni Battista Pirelli 39 a Milano, conosciuto come Pirellino, e che realizzerà gli edifici di Gioia 20, Pirelli 35, Gioia 22 e Pirelli 39 modificando ancora lo skyline di Milano.