Il progetto per la Stazione Duomo della Metropolitana di Napoli secondo Fuksas

  • 8.203
  • 8 / 8
caricato da
CS Design
pubblicato il 15 novembre 2018 alle ore 19:02
"Sembrerà di fare una passeggiata nello spazio", così gli architetti Massimiliano e Doriana Fuksas hanno descritto il viaggio verso il sottosuolo attraverso la Stazione Duomo della metropolitana di Napoli. Sarà una delle stazioni più belle del mondo, insieme a quella di Toledo della Metropolitana dell'arte di Napoli, e si prepara ad essere inaugurata durante il 2019. Il nuovo progetto mostrato in Municipio dallo Studio Fuksas, alla presenza del Sindaco Luigi de Magistris, tiene conto di tutte le nuove scoperte archeologiche fatte in questi anni di cantiere che hanno costretto gli architetti a rivedere il loro disegno originario e hanno ritardato la consegna dell'importante stazione, che collegherà le fermate di "Università" e "Municipio" della metropolitana di Napoli.