Nella casa di Frida Kahlo

  • 14.054
  • 1 / 9
caricato da
CS Design
pubblicato il 11 settembre 2018 alle ore 18:36
La Casa Azul, la famosa "casa blu" di Frida Kahlo, fu costruita nel 1904 dal padre dell'artista messicana nel colorato quartiere Colonia del Carmen di Coyoacán a Città del Messico. È stato il luogo di nascita e di morte di Frida. La Casa Azul ha avuto un ruolo di primo piano nella vita della famosa artista messicana e oggi è riconosciuto come il Frida Kahlo Museum dove sono conservati tutti i suoi oggetti personali che aiutano a conoscere a pieno la complessità dell'artista. Imitata, osannata, rimpianta, Frida Kahlo è una delle artiste più popolari dell'arte moderna. La sua pittura, intima e viscerale, ha commosso e conquistato il mondo intero. Sono sempre più numerose le mostre e retrospettive sulla vita e l'arte di Frida Kahlo ma è nella sua casa d'infanzia, La Casa Azul in Messico, che si può comprendere e conoscere a pieno la pratica della famosa artista messicana.