Case di lusso, teatri e fattorie: 5 bunker nucleari convertiti in spazi sbalorditivi

  • 2.730
  • 1 / 5
caricato da
CS Design
pubblicato il 4 gennaio 2018 alle ore 14:13
Durante la Seconda Guerra Mondiale in Europa, ai tempi della Guerra Fredda tra Stati Uniti e Russia o durante qualsiasi altro conflitto mondiale del XX secolo, costruire bunker per rifugiarsi dal rischio di bombe e pericoli era la prassi. Quelli che un tempo venivano usati come rifugi antiatomici o per proteggersi dagli attacchi nemici, oggi, sono spesso spazi abbandonati e talvolta anche dimenticati. Così sempre più spesso in vari paesi del mondo molti bunker del XX secolo vengono convertiti in spazi sorprendenti per usi contemporanei, da residenze a ristoranti.