Le 5 Nail House più sorprendenti al mondo

  • 2.597
  • 1 / 5
caricato da
CS Design
pubblicato il 23 novembre 2017 alle ore 19:09
Sia negli Stati Uniti d'America che in Cina esistono dei termini ben definiti per indicare quegli immobili i cui coraggiosi proprietari si sono opposti alla distruzione a favore dello sviluppo edilizio del paese. Negli USA si definisce "holdout": "un pezzo di proprietà che non è diventato parte di uno sviluppo immobiliare più grande perché il proprietario si è rifiutato di vendere o voleva più di quanto lo sviluppatore avrebbe pagato".

In Cina si usa il neologismo "nail house" (casa unghia) o "casa chiodo" (in cinese dingzihu) che fa riferimento alle case appartenenti a persone (a volte chiamati "chiodi testardi") che si rifiutano di lasciare spazio allo sviluppo immobiliare. Il termine è un gioco di parole coniato dagli sviluppatori per indicare quei chiodi che sono bloccati nel legno e non si riesce a togliere con un martello.