Fallstrake hole - Perché certe nuvole escono col buco?

  • 3.157
  • 1 / 7
caricato da
juanne pili
pubblicato il 26 ottobre 2017 alle ore 12:37
Letteralmente il termine "Fallstreak hole" significherebbe "fori di caduta". Si tratta di un effetto poco frequente e noto ad esperti e appassionati. La comparsa di cirri o il passaggio di un aereo con formazione di scie di condensazione sopra le nubi, favoriscono la formazione dei fallstreak hole. L'effetto consiste nella precipitazione di alcuni cristalli di ghiaccio dalle nubi cirriformi o dalle scie. Se tali precipitazioni incontrano più in basso altre nubi composte da gocce d'acqua, in fase di raffreddamento fin sotto la temperatura di solidificazione (gocce sopraffuse), queste aderiranno ai cristalli in arrivo appesantendosi, generando una sorta di "effetto domino" che porta al "fallout", ovvero una nuova precipitazione. Si crea così un vero e proprio foro tra le nubi, restituendo l'immagine di una nuvola "perforata".