Roscigno Vecchia, il paesino fantasma nel cuore del Cilento

  • 371.462
  • 2 / 9
caricato da
Angela Patrono
pubblicato il 31 luglio 2018 alle ore 22:42
A Roscigno Vecchia il tempo si è fermato ai primi del Novecento. In seguito ad alcune calamità naturali, infatti, gli abitanti decisero progressivamente di abbandonare questo paesino in provincia di Salerno, che a tutt'oggi si presenta come un borgo fantasma. Unico abitante del luogo è il custode Giuseppe Spagnuolo, il quale confessa di non sentirsi mai solo, visto il continuo afflusso di turisti che visitano questa località Patrimonio Unesco.