Philippe Croizon: senza braccia e gambe per conquistare la Dakar

  • 1.785
  • 1 / 7
caricato da
OnTrack
pubblicato il 22 dicembre 2016 alle ore 14:01
La grande sfida di Philippe, il primo pilota senza arti a correre la Dakar. Il francese correrà alla prossima Dakar dal 2 al 14 gennaio 2017 alla guida di uno speciale Buggy. Coprirà i 9.000 chilometri da Asunción in Paraguay a Bueons Aires in Argentina, comandano la sua vettura per mezzo di speciali Joystick. Un sogno che diventa realtà anche grazie all'aiuto economico di Nasser Al-Attiyah, due volte vincitore della Dakar. Philippe Croizon non è nuovo ad imprese al limite dell'impossibile: ha attraversato il Canale della Manica a nuoto, e, sempre a nuoto, è riuscito ad unire i 5 continenti. Il tutto per dimostrare che la disabilità non deve essere un freno alle proprie passioni, perchè "tutto è possibile".