Ebola, Bill de Blasio parla del primo caso in città, ma l'attenzione è tutta per l'interprete

  • 159
  • 1 / 4
caricato da
WorldNews
pubblicato il 26 ottobre 2014 alle ore 12:06
E' successo durante la conferenza stampa di Bill de Blasio, a New York circa il primo paziente affetto da Ebola della città. Un interprete di lingua dei segni, di cui non si conosce il nome, ha tratto l'attenzione degli spettatori che su twitter hanno commentato positivamente la performance animata nel corso di una conferenza. A riscuotere successo sono state proprio le espressioni drammatiche facciali seguite dai gesti espressi con le mani al fine di interpretare al meglio la gravità della situazione.