150 anni fa nasceva Mahatma Gandhi, il profeta della nonviolenza

  • 1.639
  • 1 / 14
caricato da
Federicadalfonso
pubblicato il 1 ottobre 2019 alle ore 13:19
Il 2 ottobre 1869, in una città dell'India centro-occidentale, nasce Mohandas Karamchand Gandhi. Grazie alle lotte per i diritti civili in Sudafrica e alla forza con cui sosterrà la resistenza e la liberazione dell'India dal colonialismo britannico, Gandhi diverrà leader politico e spirituale del suo popolo, e non solo. Con il principio della "satyagraha", ovvero della "nonviolenza", Gandhi ha tradotto in pratica etica e politica gli antichi insegnamenti delle Upanisad, arricchendo il cammino del suo Paese verso l'indipendenza con parole d'ordine che sono riconosciute, e studiate, ancora oggi.
Il 2 ottobre, insieme all'anniversario della nascita di Gandhi, in tutto il mondo si celebra la Giornata internazionale della nonviolenza, istituita nel 2007 dal Congresso delle Nazioni Unite.