La commovente lettera della mamma di un bambino autistico alla compagnia aerea

  • 914
  • 1 / 7
caricato da
SocialChanel
pubblicato il 15 gennaio 2016 alle ore 17:53
Shelley Baudoux aveva programmato un viaggio in partenza dall'aeroporto Melbourne con la compagnia australiana lowcost JetStar, insieme ai suoi due figli di 9 e 10 anni.
Il più grande, Corey, è affetto dalla sindrome autistica ed in vista dell'imbarco diventava sempre più agitato fino a rifiutarsi di salire sull'aereo per ben due volte.
Shelley è rimasta profondamente colpita dalla comprensione dello staff della compagnia che ha assistito lei e i suoi figli in modo impeccabile e umano, compreso il personale di terra ed il pilota.
Purtroppo, nonostante tutto, non c'è stato niente da fare, giunto fino alla porta dell'aereo, il piccolo ha comunque rifiutato di imbarcarsi.
La donna ha però tenuto a scrivere una lettera di ringraziamento sulla pagina Facebook della compagnia che in breve tempo ha raggiunto i 28.000 like.

Fonte Immagini: https://www.facebook.com/JetstarAustralia/?fref=ts