Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie tra le mani del Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I

  • 148.814
  • 11 / 12
caricato da
Fanpage.it Napoli
pubblicato il 23 novembre 2023 alle ore 16:00
Al Duomo di Napoli il sangue di San Gennaro si scioglie tra le mani del Patriarca Ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, in visita in città per tre giorni. L'evento prodigioso è avvenuto questa mattina, nel corso di una visita dell'arcivescovo di Costantinopoli nel Duomo di Napoli. L'alto prelato della Chiesa Greco Ortodossa, accompagnato dall'arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, ha fatto visita alla Cappella del Tesoro di San Gennaro, dove sono custodite le sacre reliquie, tra le quali l'ampolla con il sangue del Santo Martire, patrono di Napoli. Qui, il sangue di San Gennaro si è sciolto, come avviene nel corso del prodigio che si tiene tradizionalmente nella giornata del 19 settembre di ogni anno, il 16 dicembre e il primo sabato di maggio.