Dramma in Brasile, ospedali Covid senza ossigeno in particolare a Manaus e in Amazzonia

  • 4.799
  • 12 / 25
caricato da
V.M. Straka
pubblicato il 15 gennaio 2021 alle ore 12:18
Situazione drammatica in Brasile, in particolare a Manaus e in Amazzonia, dove negli ospedali si vedono scene di disperazione a causa della mancanza di bombole di ossigeno medicinale per i malati di Covid. Il personale medico è costretto a praticare la ventilazione manuale per mantenere in vita i pazienti.