Milano, piazza del Duomo è deserta: la differenza con il Capodanno 2020

  • 7.479
  • 1 / 10
caricato da
Fanpage.it Milano
pubblicato il 1 gennaio 2021 alle ore 17:21
A causa della pandemia di coronavirus in Italia, e anche in molti altri paesi del mondo, i festeggiamenti per il nuovo anno non si sono svolti come di consueto. A Milano, dove si riversavano in strada decine di migliaia di persone per festeggiare e ritrovarsi nei punti di interesse, quest'anno non c'era praticamente nessuno. Nella famosa piazza del Duomo, un vuoto mai visto prima nella notte tra il 31 dicembre e il primo gennaio. LA differenza con l'anno scorso è sbalorditiva.