Donna terrorizzata nella sua nuova casa: la scoperta raccapricciante nel muro della cantina

  • 2.864
  • 3 / 4
caricato da
WorldNews
pubblicato il 7 dicembre 2020 alle ore 17:13
Una bambola cementata nel muro della cantina. Questa la scena cui si è trovata di fronte una donna che ha acquistato una casa negli Stati Uniti, poco dopo il trasloco. A postare le immagini su Twitter è stata la sorella della nuova inquilina: "Mia sorella si è trasferita in una nuova casa e l'ha trovata nel muro della sua cantina" ha scritto a corredo delle immagini. Tantissimi utenti hanno suggerito alla donna di lasciare la casa. Un altro utente ha cercato di fornire una spiegazione scrivendo: 'Quelli sono bambini da cantina. Tra la fine degli anni '60 e l'inizio degli anni '70 era una tendenza sia a New York che in California incorporare parti di bambole nei muri di casa, compresi gli scantinati".