La strage della famiglia Watts in un documentario Netflix

  • 137.205
  • 1 / 8
caricato da
Angela Marino
pubblicato il 7 ottobre 2020 alle ore 09:34
Chris Watts, 35 anni, è stato condannato a cinque ergastoli per aver ucciso sua moglie Shanann Watts, incinta del piccolo Nico, e le figlie Bella e Celeste nella loro villetta di famiglia in Colorado. Movente del delitto la relazione di Watts, operaio di un'azienda petrolifera, di rifarsi una vita con l'amante Nicole Kessinger. Il caso di cronaca è anche al centro di un documentario di True Crime prodotto da Netflix dal titolo: 'American murder: The family next door', 'La famiglia della porta accanto'.