1. Le notizie del 1 aprile sul Coronavirus, Oms: "Picco contagi in Europa preoccupante"
    Le notizie del 1 aprile sul Coronavirus, Oms: "Picco contagi in Europa preoccupante" Le notizie sul Coronavirus Covid-19 in Italia e nel mondo e i dati di oggi, giovedì 1 aprile 2021. Nel bollettino di oggi 23.649 contagi e 501 morti. Gimbe: "Per poter riaprire occorre proteggere le persone fragili". Il consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto Covid contenente le nuove misure anti-contagio: stop alle zone gialle fino al 30 aprile, obbligo vaccinale per il personale sanitario, previsto un meccanismo per allentare le misure restrittive in caso di miglioramento della situazione epidemiologica. Scuola, dopo Pasqua si torna in aula fino alla prima media. Iss, 81 anni età media morti, under 50 sono l’1,1%. Positivi al Covid-19 quattro membri della Nazionale italiana di calcio. Torino, festa a casa dello juventino McKennie con Dybala e Arthur: violate norme Covid, arrivano i Carabinieri. Superate le 10 milioni di somministrazioni di vaccino anti-Covid in Italia, ma l'Oms attacca: "In Europa vaccinazioni a una lentezza inaccettabile". Arrivate in Italia 500mila dosi di Moderna, attese 1,3 milioni di AstraZeneca. Vaccino Pfizer è sicuro ed efficace anche sui minori tra i 12 e i 15 anni. Nel mondo si sfiorano i 129 milioni di contagi e 2,8 milioni di morti. Gli USA temono la quarta ondata: a Baltimora danneggiate 15 milioni di dosi di vaccino Johnson & Johnson. Francia, Macron: “Tutta il Paese in zona rossa, chiuse anche le scuole”. In Germania vaccino AstraZeneca solo a over 60, per gli altri valutazione del medico caso per caso: per Ema nessun rischio specifico legato all’età.