Il femminicidio di Santa Scorese: uccisa dal suo stalker

  • 7.373
  • 1 / 5
caricato da
Angela Marino
pubblicato il 8 novembre 2019 alle ore 15:23
Santa Scorese è stata uccisa a coltellate dal suo stalker il 16 marzo 1991 a Palo del Colle (Bari). Aveva solo 23 anni. Studentessa e attivista cattolica, Santa è stata a lungo combattuta sulla scelta di prendere i voti, ma non aveva ancora sciolto i propri dubbi, quando Giuseppe, un uomo che aveva per lei un'autentica ossessione, l'ha uccisa. Da tempo ormai l'uomo la perseguitava e in un'occasione, benché praticamente la ragazza camminasse scortata, era quasi riuscito a violentarla. Nella tarda serata di un venerdì la sorprese mentre rincasava da sola e la finì con 14 coltellate. Santa è stata proclamata 'serva di Dio' dalla Chiesa cattolica.