Milano, vernice fucsia contro Matteo Salvini e la Lega: l'azione delle femministe in corso Venezia

  • 1.244
  • 6 / 7
caricato da
Fanpage.it Milano
pubblicato il 17 maggio 2019 alle ore 12:17
La vernice fucsia torna a colpire a Milano: nella notte il collettivo femminista Non una di meno ha imbrattato con secchiata di colore i marciapiedi e la strada nella zona di Porta Venezia, dove passerà il corteo della Lega di sabato 18 maggio, in occasione della manifestazione indetta da Matteo Salvini con i leader sovranisti europei. Il gruppo aveva già colpito con azioni simili: l'8 marzo era stata imbrattata la statua di Indro Montanelli. Molte le iniziative organizzate dagli oppositori del ministro degli Interni in occasione del suo comizio: dall'appello a esporre striscioni di protesta alla caccia al tesoro dei 49 milioni.