Bologna, l'omicidio Silvia Caramazza, uccisa e nascosta nel freezer

  • 10.826
  • 1 / 5
caricato da
Angela Marino
pubblicato il 7 febbraio 2017 alle ore 11:07
Silvia Caramazza è scomparsa nel 2013 da Bologna. Il 28 giugno i carabinieri irrompono nella sua casa in viale Aldini e trovano il corpo della commercialista in posizione fetale in un congelatore per alimenti. A ucciderla è stato Il fidanzato Giulio Caria che dopo il delitto si è dato alla fuga. Il 35enne è stato condannato a 30 anni per omicidio e stalking.