Un bacio che dura da 2.800 anni: la scoperta più romantica mai fatta dagli archeologi

  • 64.240
  • 2 / 3
caricato da
WebMix
pubblicato il 7 agosto 2016 alle ore 20:27
Nell'area archeologica della città di Teppe Hasanlu, nel nord-ovest dell'Iran, gli archeologi del Metropolitan Museum di New York hanno fatto un ritrovamento tanto straordinario, quanto inaspettato: due scheletri umani, rimasti per migliaia di anni abbracciati; probabilmente, per scappare durante una battaglia per il controllo della città, i due trovarono la morte per asfissia in una buca in cui si erano rifugiati, mentre si scambiavano l'ultimo bacio.
I due sono stati denominati "The Lovers", diventando uno degli esempi più grandi di amore eterno.