Occupato edificio dell'Asl a Materdei, interviene un reparto antisommossa

  • 819
  • 1 / 15
caricato da
Alessio Viscardi
pubblicato il 9 maggio 2014 alle ore 11:28
Dieci nuclei familiari sotto sfratto e un paio di decine di attivisti del movimento "Magnamece o' pesone" hanno occupato il palazzo destinato al centro anziani dell'Asl di Napoli nel quartiere Materdei. Dopo ore di trattativa con una trentina di agenti in tenuta antisommossa, agli occupanti sono state concesse 24 ore per liberare lo stabile.